Kaspersky Small Office Security si rinnova con la versione 5

Giunto alla versione 5, Kaspersky Small Office Security introduce alcune interessanti novità e svariate ottimizzazioni:


SOFTWARE UPDATER

software-updaterSi tratta di un nuovo modulo che monitora la necessità di aggiornare le applicazioni di terze parti installate sul PC.
Dopo una scansione, mostrerà l’elenco delle applicazioni da aggiornare e si offrirà di aggiornarle tutte automaticamente con un clic del mouse, oppure di scegliere quali aggiornare, senza dover effettuare l’operazione manualmente. Questa funzionalità è in grado di rilevare eventuali aggiornamenti per più di 100 applicazioni ed è possibile scegliere se installare gli aggiornamenti critici, che correggono eventuali vulnerabilità della sicurezza, oppure tutti gli aggiornamenti disponibili. Nel caso si desideri evitare l’aggiornamento di uno specifico software, è anche possibile inserire delle esclusioni.

 


PRIVATE BROWSING

private-browsingQuesto componente previene la comunicazione di informazioni sulle abitudini e sulle preferenze dell’utente per fini marketing, ai siti che l’utente sta visualizzando. Questi sfruttano i cosiddetti cookie per raccogliere le informazioni. Con Kaspersky è possibile abilitare la funzione, in maniera da prevenire l’invio delle informazioni da tutti i browser supportati, come Internet Explorer, Firefox, Chrome ed anche il nuovo Microsoft Spartan per Windows 10.
La funzionalità non bloccherà però il salvataggio delle statistiche da parte dei vari siti di social network come Facebook o Twitter, nel momento in cui sono utilizzati attivamente (poiché altrimenti non sarà possibile visualizzarli correttamente). E’ tuttavia possibile personalizzare blocchi ed esclusioni, in maniera da permettere la trasmissione di alcune informazioni che possono risultare utili per l’utente e bloccarne altre.

 


APPLICATION MANAGER

application-managerIl modulo di Controllo Modifiche si aggiorna ora in Application Manager. Assolve a due funzioni: Installation Assistance, e Software Cleaner.
Installation Assistance che rileva programmi nascosti all’interno di installer di altri programmi (come adware, estensioni del browser e toolbar).
Software Cleaner aiuta l’utente a decidere quale software sarbbe opportuno rimuover per motivi di sicurezza o di utilità. Le indicazioni ricevute utilizzano le informazioni sul comportamento di un’applicazione (per esempio installazioni nascoste o cambi di preferenze indesiderabili).
Queste funzioni ridurranno notevolmente il rischio di installare sbadatamente del software inutile e fastidioso sul PC dell’utente.

 


PROTEZIONE SERVER

protezione-serverDa questa versione Small Office include i moduli per Server che prima non potevano essere installati su un sistema operativo di questo tipo:
Web Anti-Virus e Mail Anti-Virus (disattivi didefault).
Inoltre è supportata anche la nuova versioone Microsoft Windows Server 2016.

 


MIGLIORIE

Oltre al supporto per Edge e al protocollo HTTP/2, sono stati migliorati i moduli Anti-Banner, Anti-Virus Posta e System Watcher, le funzioni di rilevamento Wi-Fi, la tastiera virtuale, la gestione del Firewall ed anche l’accesso non autorizzato ai microfoni collegati. Ma tra le ottimizzazioni ci sono anche i tempi di avvio, ora ancora più ridotti e l’utilizzo delle risorse di memoria e CPU.