Una nuova tecnologia brevettata Kaspersky per proteggere da attacchi mirati

Una nuova tecnologia è stata brevettata da Kaspersky Lab per individuare in maniera automatica il controllo da remoto, una delle tecniche più potenti ed utilizzate, in mano ai cyber criminali.

La nuova tecnologia, fa uso del machine learning, e permette di individuare quando i criminali informatici prendono il controllo remoto dei computer delle vittime per condurre attività dannose, che passano inosservate, raggiungendo i server Command-and-Control attraverso canali di comunicazione crittografati. Questo tipo di minaccia è particolarmente pericolosa nelle reti aziendali, dove la proprietà intellettuale è a rischio e una perdita può causare danni elevatissimi, se il controllo remoto non viene rilevato.

kaspersky-anti-targeted-attack-platform

La tecnologia funziona analizzando l’attività dell’applicazione e cercando comportamenti anomali sul computer dell’utente. Raccoglie tutte le dipendenze tra le attività che si verificano sul computer e le loro cause. Confrontando queste dipendenze con modelli di comportamento noti, è in grado di prendere la decisione se è in corso un attacco da remoto.

Morten Lehn, general manager per l’Italia di Kaspersky Lab, ha spiegato che: “Il rilevamento di attacchi remote control su canali criptati è fondamentale per la protezione dagli attacchi mirati, in quanto questa rappresenta la fase iniziale degli attacchi. Gli strumenti di controllo remoto vengono distribuiti all’interno della rete durante la ricerca e il furto dei dati. Ecco perché è importante essere in grado di rilevarli fin dall’inizio. Questa tecnologia permetterà agli agenti di sicurezza di prevenire gli incidenti contro i quali i precedenti livelli di protezione non hanno funzionato”.

Questa nuova tecnologia verrà introdotta a partire dal prossimo anno sulla soluzione apposita per prevenire ed arrestare gli attacchi mirati: Kaspersky Anti Targeting Attack.

Per informazioni sulle soluzioni Kaspersky scrivi all’indirizzo rivenditori@questar.it o telefona allo 035-6666.399